DR1 1.1 ora anche per neopatentati

Stampa

DR1 ideale per neopatentati

Anche la DR Motor risponde alle esigenze dei neopatentati: dopo l'entrata in vigore della recente normativa, la casa molisana ha presentato una nuova motorizzazione per il modello DR1, la DR1 1.100cc, che rispetta gli obblighi per i giovani patentati. (Tua full-optional a soli € 7.330 con l'offerta ambassador.)

La normativa

Limiti di potenza per tutti coloro che hanno conseguito la patente di guida dopo il 9 febbraio 2011. I neopatentati, per il primo anno di guida, non potranno guidare veicoli che abbiano un rapporto tra peso e potenza superiore a 55 kW per tonnellata e che abbiano una potenza complessiva superiore a 70 kW, ovvero 95 CV.

Come capire se il proprio veicolo può essere condotto anche dai neopatentati? È sufficiente dividere la potenza della vettura (espressa in kW) per la tara dei veicoli in ordine di marcia (espressa in tonnellate). Se il risultato è uguale o inferiore a 55, l'auto può essere guidata da un neopatentato. Per le vetture nuove questo dato è facilmente individuabile perché è riportato sulla carta di circolazione (esempio sotto) di tutte le vetture immatricolate a partire dal 4 ottobre 2007. In caso fosse indicato "massa a vuoto" anzichè la tara, è sufficiente aggiungere 75kg e fare il calcolo.

Altri limiti?

I freschi di patente devono rispettare limiti di velocità più bassi: 100 km/h (invece di 130) in autostrada; e 90 km/h (anziché 110) sulle extraurbane principali. Multa di 152 euro e sospensione della patente da due a otto mesi, oltre alla normale sanzione per eccesso di velocità. Senza dimenticare il raddoppiare dei punti in caso di infrazione e la tolleranza zero per quanto riguarda il tasso alcolemico: chi ha la patente B da meno di tre anni non può bere neppure un goccio d’alcol prima di mettersi al volante, (anche uno 0.1 è punito dalla legge) pena una multa di 155 euro più il taglio di cinque punti-patente (in caso di incidente, 310 euro).

Aggiornamento**Verifica online se la tua vettura rientra nella normativa

E' possibile verificare on-line se il veicolo che possedete può essere guidato da un neopatentato.

Basta inserire la targa nella sezione apposita del Portale dell'Automobilista.





Tags: dr1  neopatentati  55kw  limiti  dr motor  citycar  auto piccola  1100  mille  normativa  ministero  governo  9 febbraio  automobilista  
Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Maggio 2011 07:31